Born to be curious.

Lun 19 Feb 2018 / Anno VI / N.672

Enquire less is more

Posts Tagged ‘made in italy’

Room Service | Designer on stage by AltaRoma

Il Rome Marriot Grand Hotel Flora di Via Vittorio Veneto come The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson. Non proprio, [read more]

50/50 | Conversando con Yulia Y. & Luca Nichetto

Yulia Yadryshnikova è una modellista e una fashion designer, con base a Madrid. Dopo gli studi a L’Escuela de Diseno [read more]

Il viaggio dei ricordi: Sportmax Carte Blanche

“Carte Blanche” o, meglio conosciuta in Italia come, “Carta Bianca”. Questa frase, comparsa nel 1400 ricca di un senso di [read more]

L’arte decorativa negli accessori: Coliac

Il mondo dei bijoux rimane costantemente permeato da un emblema di bellezza a dir poco trascendentale. Non ha importanza quale [read more]

Barbaraalan è senza filo

Di cosa è fatto un abito? Di stoffa, di bottoni o zip e, naturalmente, da filo. Pensiamo ad un capo [read more]

ALTROVE e il suo sguardo altro

Lascia che le cose mi portino Altrove, canterebbe Morgan; ma per il duo creativo Miriam Nonino e Alessandra Milan, quelle [read more]

Angelo Mangiarotti

Nei miei progetti, ho sempre cercato che le esigenze delle persone partecipassero alla definizione dell’opera. Direi che il punto di [read more]

COMEFORBREAKFAST mette a fuoco

Dicevano che tre fosse il numero perfetto, si sbagliavano. Di certo non avevano ancora avuto modo di conoscere Antonio Romano [read more]

Il concreto minimalismo di LaborLimae

Italians do it better. Nonostante la crisi economica e il tanto discusso superamento del concetto di made in Italy, ci [read more]

Il livello inconscio di 1.Dark Level

1. dark level, brand e progetto creativo a tutto tondo lanciato dal duo BaldiBloom, nasce ufficialmente nel gennaio 2011. Gabriele [read more]

Finché Moda non ci separi

Vuoi tu Cinema prendere come tua legittima sposa la qui presente Arte contemporanea? Lo voglio. Vuoi tu Arte Contemporanea unirti [read more]

SCARTI-LAB that I wish you saw

Edwin, Care Label, High, Blue Blood, Denham. A molti questi nomi non diranno nulla, a qualcuno riporteranno alla mente costosissimi [read more]

A-Lab: Alchimisti della moda

A-lab, brand milanese, nasce nell’ottobre del 2006 dall’esigenza di due giovani fashion designer, Alessandro Biasi e Simona Costa, di dare [read more]

Coliac, bigiotteria naturale

Reggio Emilia. È qui che Martina Grasselli studia Architettura e Interior Design. Si trasferisce a Milano e si laurea in [read more]

Co-te: cura e vestibilità

Fra i vincitori dell’ultima edizione del concorso Who is on Next?, tenutosi durante AltaRoma lo scorso Agosto, troviamo due giovani [read more]

Licia Florio: The City my Forest

Licia Florio è il nome di un nuovo marchio, giovane e raffinato, che si fa spazio nel panorama del Made [read more]

Politburo: artiginato di moda

Abbandonando la produzione di massa, le tecniche sartoriali sbrigative e la confezione a basso costo, approdiamo all’artigianato di lusso del [read more]

Caira Design: riciclo e trasformazione

Caira è un marchio che nasce a Milano, città della moda per eccellenza, dove si respira un’ aria multietnica, dinamica [read more]

ikoon denim italian jeans dimitris zoz happy pork

Ikoon il denim by Atelier Zoz

Il Made in Italy è il nostro cavallo di battaglia, è sinonimo di qualità, è una garanzia. Peccato però che [read more]