Born to be curious.

Lun 04 Lug 2022 / Anno VI / N.-16908

Enquire less is more

Author Archive

Byungmun Seo veste il nostro Io

Interpretation of alter-ego in unconsciousness: titolo ostico, arcano, emblema di una collezione già ombrosa e cupa di per sé, quella [read more]

C-Newing, il knitwear diventa street

Se apriamo il dizionario, il concetto di “maglia” [s.f. mà-glia, pl. -glie] si riduce a una semplice definizione: “ogni elemento [read more]

Gli abiti-scultura di Michael Kampe

È come indossare un paio di occhiali 3D. Eppure non siamo al cinema, ma davanti alle creazioni del giovane designer [read more]

Lo streetwear di Moss: tra Pop-Art e IPhone

Sfatiamo il falso mito e allarghiamo l’orizzonte dello streetwear. Siamo a Brooklyn, culla della musica hip hop, dove le crew [read more]

ALTROVE e il suo sguardo altro

Lascia che le cose mi portino Altrove, canterebbe Morgan; ma per il duo creativo Miriam Nonino e Alessandra Milan, quelle [read more]

Il guardaroba integrale di BEAMS+

Sbaglia chi considera il menswear poco assortito, ripetitivo o monotono. Chi pensa che un uomo non possa imparare il buon [read more]

Lo stile caleidoscopico di AGI&SAM

Guardiamo le loro creazioni e vorremo immergerci in tutti quei voli pindarici di fantasia che le hanno dettate. Vorremo toccare [read more]

Ricardo Andrez, il nuovo volto del menswear

C’è un nuovo arrivato nel panorama internazionale della moda, e si chiama Ricardo Andrez: cresciuto ad Oporto, ha studiato alla [read more]

VANTIS: sfidare il tempo in gran stile

È senza dubbio un accessorio in via d’estinzione: sottovalutato in eleganza, disprezzato per l’ingombro, l’ombrello rimane sinonimo di pioggia, pozzanghere [read more]

Disclosure: la rivelazione di Karlota Laspalas

Il vestire è il mezzo più manifesto con cui l’individuo contemporaneo evade dalla realtà: basta poco per essere al contempo [read more]

Asia Wysoczynska, la riparatrice di farfalle

Pensiamo alla fragilità di una farfalla: se sfioriamo le sue ali rischiamo di comprometterne il volo. Ma non siamo impazienti, [read more]

Il Collettivo ROARK come una moderna Factory

Tra loro si chiamano The Fashion Society, ma a noi ricordano da subito la Factory warholiana; la sola differenza è [read more]

Ubi sunt, qui ante nos fuerunt? *

* Chi sono, quelli che furono prima di noi? Non solo creativi, ma inventivi: Aidin Satin e Moa Wikman inventano [read more]

Gli angeli da videogioco di Niels Peeraer

Vestire sui generis, o, forse, vestire de-genere: sembrerebbe essere il motto dell’emergente Niels Peeraer, designer belga, classe ’89, che con [read more]

La divisa della quotidianità

Cappuccio, denim e faccia da great guy: è il biglietto da visita del brand giapponese Vainl Archive, firmato dal designer [read more]

COMEFORBREAKFAST mette a fuoco

Dicevano che tre fosse il numero perfetto, si sbagliavano. Di certo non avevano ancora avuto modo di conoscere Antonio Romano [read more]

Silent, black, Imagery

Basterebbe spingersi nel profondo sud della Germania per ascoltare il richiamo della Foresta Nera, varcarne i confini e scoprire quali [read more]