Haute-à-Porter, Alta Moda o Prêt-à-Porter?

Cos’è oggi l’Alta Moda? Cosa la contraddistingue dal Prêt-à-porter?

 

Come queste due entità del mondo della Moda, una volta nettamente distinti e distinguibili, si fondono oggi?

 

Una mostra inaugurata il 2 di Aprile e aperta fino all’11 Settembre 2016 presso il Modemuseum Hasselt chiamata appunto Haute-à-Porter, indaga proprio su questa tematica attraverso una selezione di modelli e accessori appartenenti a case di moda e designers.

03_HAUTE_A_PORTER_LACROIX_©_RENE_HABERMACHER_HD

A completare il racconto una raccolta di materiale fotografico, film, arte e musica creando così un percorso unico che racconta l’industria della Moda degli ultimi 30 anni.

07_HAUTE_A_PORTER_CURATOR_PORTRAIT_©_RENE_HABERMACHER_HD

L’ideatore della mostra è Filep Motwary, giornalista, fotografo e costume designer che ha lavorato con molti personaggi illustri di questo modo per la creazione dell’omonimo volume relativo alla mostra che annovera contributors come Angelo Flaccavento, Maria Luisa Frisa, Nicole Phelps, Rick Owens, Yohji Yamamoto e molti  alti.

01_HAUTE_A_PORTER_WESTWOOD_©_RENE_HABERMACHER_HD 02_HAUTE_A_PORTER_YAMAMOTO_©_RENE_HABERMACHER_HD

campaign images photography by Rene Habermacher, styling/curation Filep Motwary © Modemuseum Hasselt