Dall’Ucraina con Amore

En

Una ventata creativa proveniente dall’Est Europa, un’invasione di nuovi designers provenienti dall’Ucraina ha popolato man mano le fiere e le settimane della moda. Un livello di avanguardia interessante, che vale la pena di prendere sott’occhio e di raccontare…

Flow

marchio belga-ucraino, contemporaneo caratterizzato da stampe e colori, silhouettes essenziali con un amore per l’asimmetrico.

https://www.flowthelabel.com

flow_fw15

Ksenia Schnaider 

forse uno dei talenti più riconosciuti, Kenia Schnaider ha un’occhio attento alla politica, alla vita reale e vede nell’arte un’ispirazione costante per le sue collezioni. Lo stile austero dell’Unione Sovietica ispira molto questo brand che lo reinterpreta con un twist contemporaneo. Silhouettes “tradizionali” ma ravvivate da colori vividi e stampe distorte.

https://www.kseniaschnaider.com

ksenia Schnaider_1

Andreeva 

Forse uno dei brand più filoartistici del gruppo. Tessuti naturali uniti a colori e forme particolari danno alle creazioni un’appeal sognante ricco di dettagli preziosi ma mai ostentati come il crochet, il macrame e i ricami fatti a mano.

https://www.notjustalabel.com/designer/andreeva

ANDREEVA_FW15

Karavay

Questo brand rappresenta a pieno lo spirito ucraino grazie all’utilizzo di classici ricami e state come tagli “tradizionali”. Le tonalità neutre e un po’ “spente” come il nero, bianco, marrone e grigio danno però maggiore risalto alle linee e al design. Le textures dei tessuti assieme ai ricami e alle imbottiture donano ai capi un piglio più moderno.

KAVAI_FW15

Anna October

Silhouettes minimal, approccio elegante e un uso intelligente del drappeggio. Una femminilità raccontata attraverso un pizzico di glamour, di colore e di sovrapposizioni.

https://annaoctober.com

ANNA OCTOBER_FW15

Yulia Magdych

Silhouettes oversize e confortevoli con un rimando continuo ad uno stile tradizionale che strizza l’occhio all’Oriente. Ricami e contrasti sono il segno distintivo di questo brand.

https://www.yuliyamagdych.com

yuliya magdych

THEO

Un’anima più commerciale e mainstream. Linee classiche e tagli essenziali con punti di colori che vivacizzano la collezione. Minimale, linee scivolate e femminili.

theo

BEVZA

Simile a THEO, BEVZA – ideato dalla designer Svetlana Bevza – offre pezzi dalle linee pulite con tessuti di alta qualità e un allure fresco e femminile.

bevza

DZHUS

Avanguardia concettuale ucraina. Sovrapposizioni, linee geometriche e futuristiche. Un design sperimentale. Una palette di tonalità neutre che evidenziano i volumi. Un’avanguardia anche nei materiali solo locali e prodotti in modo etico.

dzhus_fw15