Arte e architettura. Il mondo di Charline De Luca

Ad appena 24 anni, Charline De Luca ha debuttato con una collezione di scarpe complessa ed accattivante, ispirata all’architettura. 
Nata a Roma, la giovane designer, dopo aver frequentato la scuola americana, si trasferisce a New York per studiare architettura. Nel 2009 Charline rientra a Roma, ed inizia a lavorare come architetto nel settore retail per Fendi.

charline_de_luca

L’esperienza in questa grande maison italiana, la convince a dedicarsi alla creazione di una linea di scarpe che prenda il suo nome. Nel 2010 si iscrive al Central St.Martins College per studiare shoe design e all’inizio del 2011 parte con la sua prima collezione.

charline_de_luca_5

Sono forti e slanciate le scarpe realizzate da Charline per la Fall/Winter 2012, la vezzosità si trasforma in un rigore sensuale di forme ed intrecci. La palette materica prende ispirazione dall’arte di Mark Rotcho: Cemento, pietra e asfalto, il bianco si oppone al nero gommato, nudo e burgundy aprono un varco di femminilità, il capretto specchiato è utilizzato per grafiche ultramoderne.

charline_de_luca_2

Tronchetti neri o impreziositi da un argento futuristico, tacchi svettanti, tagli ed incontri di linee che formano veri e propri oggetti di design da indossare. La ricerca delle forme, che fanno pensare ai modernissimi progetti d’architettura di Zaha Hadid e Frank O Gehry, è sempre accampagnata da una scelta di materiali preziosi e raffinati, come per questa collezione l’utilizzo di capretto e vitello.

charline_de_luca_90

Per l’estate 2013 Charline ribadisce l’idea di elevazione che emerge dalle sue creazioni quasi scultoree. La scelta va sui colori neutri del sabbia, del bianco e del grigio chiaro. Zeppe architettoniche e sandali che avvolgono il piede con estrema sensualità. Pitone e corda, rosso e nero, l’estate è interpretata attraverso una duplice visione, forte e sexy da un lato, delicata ed elegante dall’altra senza dimenticare il legame con l’arte sottolineato nei nomi dei modelli.

charline_de_luca_89

Le scarpe di Charline sono interamente realizzate in Italia, scelta consapevole che consolida la volontà della designer di creare un prodotto unico e di alta qualità.