Born to be curious.

Lun 25 Set 2017 / Anno VI / N.525

Enquire less is more

Archive for January, 2013

A wired trend, flat wedges

Negli ultimi anni le abbiamo viste e riviste, in tutti i colori e materiali, ma la zeppa ha una storia [read more]

E-movie: Kink

Kink è una parola che abbraccia molteplici significati. La si può utilizzare per  descrivere un nodo, oppure come sinonimo di [read more]

PEdALED: a Japanese view of riding

“Go by bicycle. Feel the elements and contemplate nature” è la filosofia di Hideto Suzuki, designer giapponese che ha deciso [read more]

Anosmia: Tamara Repetto

Mi piacerebbe ci fosse più arte nelle persone. È una frase con la quale vorremmo convivere più spesso in questo [read more]

Arte e architettura. Il mondo di Charline De Luca

Ad appena 24 anni, Charline De Luca ha debuttato con una collezione di scarpe complessa ed accattivante, ispirata all’architettura.  Nata [read more]

Next Big Stream: The The The Thunder

Enquire ha messo il turbo alla ricerca di altri “ascolti veloci”. La blogosfera pullula di nomi sconosciuti ai più, come [read more]

Homo Consommatus

L’involucro rende spesso molto invitante l’interno, è un dato di fatto. Quante volte sentiamo dire “non giudicare mai il libro [read more]

E-movie: The Impossible

Dicembre 2004. Un’onda anomala generatasi nell’Oceano Indiano investe e cancella, tra le altre cose, un villaggio turistico in Thailandia. Gennaio [read more]

It’s all about Fashion

Un secolo di straordinarie fotografie di moda per “fare di Vogue un Louvre” come disse Edward Steinchen alla prima capo [read more]

Jenni Sparks: Drawn New York

Sono bastati tre mesi alla giovane illustratrice e designer londinese Jenni Sparks, per portare a termine il compito affidatogli dalla [read more]

Fashion exhibitions in Paris and Antwerp

Per chi ha deciso di “prendere il volo” verso destinazioni internazionali approfittando della maggior tranquillità che offre il mese di [read more]

Next Big Stream: Josef Salvat

Un primo singolo, This Life, una pagina Facebook con poco più di 150 like, e qualche foto rigorosamente anticata per [read more]

Un fior fiore di creazioni per Vish!

Succede che un foglio di fiori, come una pellicola sottile, si posi leggero su una pezza di tessuto. Succede che [read more]

Il punk-rock firmato Breaks London

Se i Muse vestono Breaks London, un motivo ci dev’essere. Giapponese di nascita, ma inglese d’adozione, il giovane brand di [read more]

Le statue marmoree di Esteban Cortazar

Da un po’ di tempo a questa parte, l’intero mondo dell’editoria di moda si sta domandando convulsamente: l’innovazione è davvero [read more]