LAL – The UNconventional city guide

A chi non piace viaggiare? Conoscere posti nuovi, visitare luoghi famosi, farli propri e sentirsi più ricchi della cultura locale e dell’esperienza appena fatta.
Purtroppo, cause di forza maggiore quali il ritmo frenetico dello studio o del lavoro, il tempo libero sempre troppo poco e il portafogli che, ahinoi, come ben sappiamo langue, i viaggi sono sempre più brevi e last minute. Siamo costretti a concentrare in “fughe di tre giorni” quello che avremmo voluto/potuto/dovuto fare in almeno una settimana.

lal_1

LAL è la city guide nata proprio pensando ai viaggiatori moderni, esigenti e informati, che li aiuta a scoprire (o, perché no, riscoprire) la destinazione scelta, da un punto di vista unconventional. LAL fa da filtro alle lunghe, complete, pesanti, ingombranti, noiose guide classiche, presentandosi con un formato pocket ed un design giovane, divertente e irriverente, e suggerisce itinerari ad hoc che consentono di far vedere tutto “l’imperdibile” che c’è in città senza sentirsi per forza dei turisti, ma piuttosto degli esploratori.

lal_2

Non mancano le tappe dedicate allo shopping, alla buona cucina e alla nightlife: shops di nicchia, vere e proprie chicche del second-hand, e ancora ristoranti, pub, club dove andare a ballare o ascoltare un gruppo dal vivo. Le location sono accuratamente selezionate dalla redazione attraverso una serie di interviste realizzate con chi vive in loco o conosce bene la città, e successivamente testate in prima persona dagli editori per assicurarne la validità qualitativa; tutto ciò consente di vivere la vacanza come un insider, non un visitatore.

lal_3

Ad oggi sono state pubblicate le guide per tre città – Roma, Londra e Parigi – ma molte altre sono in cantiere (Berlino, Milano, Barcellona… L’Europa è grande e il mondo anche di più).

lal_4

LAL si trova in selezionati concept store, negozi e librerie, ma la si può acquistare anche via internet; visitate il sito www.lalcityguide.com e… Enjoy your trip!