Le sculture di Chloe Stanyon

En

La designer Chloe Stanyon vive e lavora in Inghilterra a Londra. Si laurea in Product Design & Development specializzandosi in pregettazione delle calzature presso il prestigioso London College of Fashion.

Osservando la sua final collection, si nota immediatamente l’importanza data al design, alle sculture e alle costruzioni architettoniche che si sposano bene con la funzionalità delle calzature che progetta. Le scarpe sono infatti vere e proprie opere in pelle e legno. Tacchi vertiginosi, ricchezza di dettagli e grande essenzialità.

Il suo approccio riguardo la creazione dei pezzi è molto particolare, la pelle viene immersa nell’acqua e grazie alle forme di legno, prendono vita. Il risultato finale? Una scarpa unica e apparentemente rigida, che nasce in modo totalmente naturale.

Le linee sono basiche e Chloe non dimentica mai l’importanza della qualità dei materiali che sembra essere l’elemento fondamentale delle sue creazioni.
La sfida della designer è quella di sviluppare nuovi metodi unici di creazione delle sagome che le permettono di rendere più artistico il suo mestiere, evitando in questo modo i metodi standard. Ha anche una speranza: quella di essere coinvolta sempre più nella progettazione del settore moda e acquisire conoscenze e competenze per poter diventare una designer indipendente e di successo.

Chloe ha raggiunto già dei traguardi vincendo il premio come migliore studentessa e designer dell’anno 2010 ed è stata selezionata per far parte alla presentazione del British Fashion Council Digital.