Pattern Naturali: Nervous System

Utilizzare le capacità e la precisione del computer per realizzare oggetti di design che fondano nel mondo migliore le forme naturali con la tecnologia. E’ una realtà sempre più assodata, è un miglioramento continuo e progressivo nel tempo quello a cui stiamo assistendo già da qualche anno.

Quando la tecnologia si sposa e prende spunto dalla natura nasce sempre qualcosa di davvero stupefacente, come se la meraviglia di ciò che da sempre è attorno a noi possa essere in qualche modo replicata per osmosi. Nervous System è uno studio di design americano, basato nella città di Somerville nello stato del Massachusetts. Jessica Rosenkrantz e Jesse Louis-Rosenberg sono coloro che nel 2007 hanno dato vita a questo studio con lo scopo di esplorare diversi approcci del design che potessero legare forma e processo all’interno di un contesto interattivo e aperto.

Le geometrie complesse sono l’elemento distintivo di ogni prodotto partorito dello studio. Dal furnishing a gioielli i due giovani designers studiano i fenomeni e le forme naturali, vengono ispirati da ciò che li circonda e cercano di dare vita a sistemi innovativi ed interattivi per realizzare concretamente nuovi oggetti.

Parti importanti del lavoro di Nervous System sono l’esplorazione delle possibilità di lavoro online unitamente alla progettazione di applets attraverso cui ogni cliente possa usare la propria fantasia e capacità per realizzare un prodotto totalmente personalizzato. Quello che Jessica e Jesse vogliono fare è creare oggetti etici che non presuppongano una metodologia produttiva massiva e industriale. Utilizzare protoripi rapidi e semplici da costruire, scegliere materiali poco costosi.


Per Nervous System il valore del design viene dall’intelligenza e dall’unione tra forma e funzione non da prezzo. Una sfida, un progetto davvero ambizioso quello dei due designers americani che vendono all’interno del proprio sito molti degli oggetti da loro progettati accomuniati da strutture leggere e traforate. Le forme ricordano le foglie e i coralli ma anche le strutture cellulari di molti esseri viventi o piante. Come se ogni anello, orecchino, bracciale o lampada fosse stato generato da una riproduzione tra cellule.


L’inusuale aspetto dei gioielli, chiamati non casualmente Algae, Hyphae, Cell Cycle o Dendrite, è ottenuto attraverso un programma che, mimando la struttura originale della pianta o dell’alga, da vita ad un pattern che viene poi estruso in 3D. Proprio questo insieme di forme caratterizza ogni oggetto che viene poi prodotto utilizzando metallo senza stagno in color argento, nero, dorato, rosso o bianco.

All’interno dello shop del sito n-e-r-v-o-u-s.com è possibile acquistare le creazioni dello studio e, nel contempo, giocare con l’applicazione interattiva e realizzare il proprio personale oggetto. www.n-e-r-v-o-u-s.com