Italians do it better. Sometimes it’s true

In giro per il mondo il nostro Paese viene riconosciuto da sempre, oltre che per la pizza, anche per il particolare gusto estetico nella moda. Ma cos’è la moda oggi in Italia? Roberto Fragata è sicuramente un ottimo esempio da citare a riguardo. Nasce a Monza il 21 settembre 1986, e già all’età di sedici anni dimostra una forte passione per il mondo delle passerelle avvicinandosi alla pratica sartoriale tramite una collaborazione con SIL, laboratorio di Silvia Varenna, in provincia di Como. Decide poi di iscriversi al corso di laurea di Fashion Design presso l’ Istituto Marangoni di Milano. Pratica poi un’ esperienza da lui stesso definita “molto preziosa” presso l’atelier dello stilista anglo-italiano Antonio Berardi che abbandona dopo circa un anno e mezzo per dedicarsi totalmente al suo progetto personale, l’etichetta che riporta il suo nome, Roberto Fragata.

Sbirciando nella collezione fall-winter 2011-2012, presentata sul suo sito, si scoprono innovazioni interessanti combinate in modo semplice e d’impatto parliamo, ad esempio, del denim uno dei punti centrali di questa collezione; é scuro e viene abbinato principalmente al bianco, simulando un effetto di contrasto in una compostezza unica dettata dalle linee pulite e basiche. Il pizzo candido viene invece accostato a dettagli sportivi e dal color arancio, come le sottili cordine che si intravedono su una delle candide magliette, o la striscia cucita a lato di una blusa dalle forme più ampie. Degni di particolar nota sicuramente i colletti di pelo colorato: rosa e arancione, una ventata di novità e colore anche per i look più eleganti.

Roberto è stato nominato “uno tra i migliori studenti dell’ultima decade” in “Three Quarters”, libro lanciato per i settantacinque anni del prestigioso Istituto Marangoni, lo scorso 2010. Vogue Italia lo ha inserito nella sezione New Talents e David Lachepelle, fotografo di fama internazionale, colpito dalla collezione finale ideata dal giovane stilista in onore dell’ultimo anno accademico, ha voluto quest’ultima come protagonista per i manifesti pubblicitari dedicati all’Istituto Marangoni che lui stesso ha prodotto. Raffinatezza e innovazione: l’una sostegno dell’altra. Italians do it better?! Sometimes we are proud to say : Yes, we do.

Per ulteriori informazioni e quant’altro visitate il suo sito web www.robertofragata.com