Lotonatif: I gioielli che raccontano il dopo

Lotonatif è un marchio di gioielli creato nel 2008 dalla jewel designer Giuditta Bevivino. Nata a Roma nel 1975, Giuditta si laurea in sociologia all’Università La Sapienza di Roma e subito il suo percorso nel mondo dei gioielli prende avvio. Precisamente inizia quando si iscrive ad un corso di design del gioiello presso l’Istituto Italiano di Moda.

Le creazioni di Giuditta non nascono da semplici ispirazioni visive, ma da concetti dai quali ama sviluppare vere e proprie storie, spesso piuttosto contorte. L’ultima collezione racconta una storia che risponde in modo positivo alla curiosità del domani, all’incertezza di come le persone potrebbero reagire ad eventi che non conoscono, ad incidenti di percorso più o meno verosimili, ci spiega Giuditta, Lotonatif racconta il dopo.

Partendo da quest’idea del dopo e della possibilità di imbattersi in accadimenti che mutano le cose, i gioielli di Lotonatif sono contaminati da materiali strappati involontariamente” in seguito ad incidenti immaginati da Giuditta, mentre gli anelli d’argento restano inalterati, le collane e i bracciali si sono annodati con i vestiti e le giacche che hanno lembi strappati di seta e di nappa.
Attraverso questo processo di contaminazione dei materiali, i gioielli riescono a raccontarsi attraverso una nuova forma e bellezza.

Per creare le collezioni, Giuditta preferisce lavorare in spazi ordinati, dove non ci siano elementi di distrazione. Per questo motivo si è fatta costruire un grande tavolo bianco opaco, sul quale non poggia nient’altro che un foglio bianco e qualche matita.
Posso passare ore intere, giorni davanti ad un foglio bianco scarabbocchiando e ripensando a quella che per me è la formula della bellezza, l’elemento che sembra dissonante e che invece unito crea la meraviglia e poi, improvvisamente, quando ho chiaro in testa l’oggetto lo devo disegnare o almeno abbozzare velocissima per non far fuggire l’immagine, racconta la designer.

Le collezioni di Lotonatif si possono acquistare in Italia ma anche in Francia, Germania e New York, dove Giuditta collabora tutt’ora con la fashion designer Jessica Harris.

Il sito www.lotonatif.blogspot.com