THE: quando design e moda si incontrano

Ancora una volta le novità, in fatto di moda e design, provenienti da Cina e Giappone riescono ad attirare l’attenzione e dettare tendenza. Nella realtà, il solco fra questi due paesi è piuttosto profondo, ma non per questo invalicabile, sono Sherwood Forlee e Mihoko Ouchi a dimostrarlo. Cinese il primo, nato ad Hong Kong e laureato in ingegneria meccanica ed aerospaziale. Trova lavoro come product designer a New York. Giapponese invece è Mihoko, che dopo aver lavorato nel suo paese come grafica, si trasferisce a Parigi finendo col lavorare, curiosamente, in una pasticceria. Solo in seguito si sposta a New York per studiare design del prodotto.
Ed è proprio la “Grande Mela” la metropoli dove incontra, nel 2009, Sherwood Forlee dando vita al loro brand,The.. Inevitabile dunque che le creazioni dei due designer non si limitassero solo all’ambito della moda, ma anche e soprattutto a piccoli oggetti di uso quotidiano.

Un esempio è la pratica “busta antifurto” per panini. Se dall’esterno sembra rendere il prelibato sandwich attaccato da muffa, in realtà ne previene il furto scoraggiando qualche collega d’ufficio con cattive intenzioni. Le casse altoparlanti, oggetto ormai divenuto essenziale per chi ama ascoltare musica direttamente dal lettore mp3, vengono portate all’estremo sia attraverso il nome “Speak-er” ma anche attraverso la forma, che riprende chiaramente la “nuvoletta” squadrata dei fumetti.

The. guarda anche alla moda ideando t-shirt dalla linea sobria e pulita, che escono dall’anonimato grazie all’attenzione dedicata a piccoli dettagli. Le par aviont-shirt sono orlate con i tipici colori della corrispondenza aerea e le waistline t-shirts, rivolte a coloro che conducono una vita sedentaria e pigra e che vogliono rimettersi in forma, permette di controllare periodicamente il proprio peso grazie al pratico metro da sarta stampato nella parte finale della maglietta.

Altrettanto interessante è anche la rivisitazione che The. apporta al classico papillon, ora non più un accessorio costituito dal semplice lembo di stoffa annodato intorno al collo, ma da veri e propri occhiali da sole, con tanto di montatura e lenti, intercambiabili a seconda delle occasioni e della personalità di chi li indossa.
Le creazioni realizzate dal brand The. hanno un costo volutamente contenuto e sono quindi alla portata di tutti. Infatti, la maggior parte dei costi di produzione degli oggetti sono frutto di auto-finanziamenti.

È importante sottolineare come una parte dei guadagni percepiti dalla vendita dei prodotti venga ceduta ad organizzazioni umanitarie e per l’ambiente che costituiscono, per Sherwood e Mihoko, la miglior gratificazione possibile e una fonte inesauribile di nuove idee.
Per tutte le informazioni, o anche solo per dare un’occhiata alle proposte del marchio visitare www.thinkofthe.com.