Fotografia: Grit Siwonia

Grit Siwonia in arte Felidae nasce nel 1978.
È una fotografa autodidatta e scatta foto da quattro anni.
Vive a Berlino e adora la vita.

Che mondo osservi dietro la tua macchina fotografica?
Cerco di osservare un mondo onesto, che ai miei occhi è la cosa più difficile da ritrarre. Per me è una vera conversazione. Amo spendere il mio tempo con le persone che fotografo, molte diventano mie amiche dopo aver lavorato un po’ di volte insieme. Alcune volte dimentico di fotografare perché sono presa dalla conversazione, è un onore ascoltare le loro storie. Altre volte le storie sono talmente private che non voglio prendere la macchina fotografica in mano… è un momento che rimane impresso nella mia memoria, molto più importante di una foto.

Cosa ti distingue dagli altri fotografi?
Che domanda difficile. Forse la cosa più importante per me è che sono capace di fotografare quello che voglio. Non è un lavoro per me, è un hobby. Quindi non ho pressione poiché non devo guadagnare denaro con le mie foto.

La tua prima macchina fotografica?
Ora non riesco a ricordare il nome, era una Canon da quel che ricordo.
La tua ultima?
Ora lavoro con una Nikon D700.
Un fotografo che stimi particolarmente?
Anton Corbijn.

Una soddisfazione come fotografa?
Posso nascondere e mostrare me stessa allo stesso tempo. E probabilmente è la cosa più importante per me riguardo alla fotografia. Sono grata per i momenti che ho potuto condividere con così tante persone meravigliose.

Che musica ascolti ultimamente?
Al momento amo Radiohead, Snow Patrol, The National, Depeche Mode, Ane Brun and Sophie Hunger.
Una canzone con cui descriverti?
Run, degli Snow Patrol.

La tua prossima sfida?
Non ho piani al momento, ma so che la vita è piena di sorprese e sono quasi sicura che sarò veramente  capace di godermi dei bellissimi momenti dietro la mia macchina fotografica.
Qualcosa che non ti è stato chiesto e vorresti dire?
Ama quello che fai. Assicurati di spendere il tuo tempo con persone oneste e piene di vita.

Il suo sito personale: www.grit-siwonia.de