Ma Frangine

Ma Frangine è un fashion blog in piena regola. Raccoglie le ricerche di Cassandre, la fondatrice del blog, che propone una visione attenta alle proposte della moda femminile. Nessuno viene fotografato con outfit bizzarri per la strada, ma si da ampio spazio alle proposte più interessanti non solo dei marchi affermati, ma anche di designer emergenti.

Uno spazio senza pretese che non si pone né come trendsetter o coolhunter. Un’atmosfera sobria ma estremamente ricercata caratterizza questo blog che diventa una naturale fonte di ispirazione e di ricerca per gli addetti del settore ma anche per i semplici appassionati di moda.

I commenti, sempre presenti in ogni post, esprimono il parere della blogger che in due righe però ci informa dando brevi notizie sul designer o sul look book che viene pubblicato.

Oltre alla moda Cassandre si dedica anche all’arte, alla fotografia e alla musica tematiche che affronta anche nel suo blog. Un’interessante intervista è quella effettuata con la fotografa Brianne Wills. La moda contamina anche il suo interesse per l’arte sfociando in una ricerca di nuovi talenti dell’illustrazione come quelli presentati, Jennifer Busking e Bec Winnel.

Età?

31 anni.

Lavoro?

Attrice.

Da dove vieni?

Montreal, Canada, ma ora vivo in California.

Quando e perchè hai deciso di aprire il tuo blog?

Quattro anni fa. La ragione è semplice, ho sempre amato la moda e volevo un posto in cui condividere e salvare tutto ciò che trovavo in giro.

La scelta del tema è stata immediata o si è definito viavia?

Si, l’avevo deciso dall’inizio , volevo un blog di moda.

Con quale frequenza aggiorni il tuo blog?

Lo aggiorno 5 volte alla settimana, a volte la frequenza aumenta durante le fashion weeks, o se trovo qualcosa di davvero bello da non poter aspettare la settimana dopo per condividerla.

Il tuo blog piace?

Ho alcuni followers.

Come e dove trovi il materiale su cui scrivi?

Sono abbastanza fortunata da avere persone che mi scrivono e mi mandano i loro lookbook oppure mi inviano i links dei loro siti. Leggo molti magazine di moda e trascorro ore navigando sul web.

I tuoi posts riflettono il tuo gusto personale oppure sono il risultato di una scelta operata secondo l’originalità e la novità delle cose che trovi?

Rappresentano il mio gusto personale in tutto. Il mio blog è una collezione del mio guardaroba dei sogni.

Quanto tempo spendi nella gestione del blog?

Due ore al giorno.

Il tuo blog nasce da una passione o pensi che potrebbe diventare qualcosa di più? Lo faccio per passione e se qualcosa di più arrivasse sarebbe un cosa sempre positiva.

Cosa pensi del fenomeno dei blog?

Credo che sia un bel modo per condividere quello che appassiona entrando, nello stesso tempo, in contatto con altre persone in qualsiasi parte del mondo che condividono gli stessi interessi.

Cosa distingue il tuo blog dagli altri?

Sono minimalista, non scrivo molto nei miei posts. Mostro la moda che mi piace e do ai miei lettori i link dei siti dei designer in modo che possano vedere loro stessi quello che gli interessa. Mi piace inoltre presentare anche designer che non fanno ancora parte del mainstream

Progetti futuri?

Vorrei aprire un altro blog che si concentri però su altre mie passioni e scrivere un libro ispirato al mio blog.