Sound of Suburbs, part one

Venezia si riempie del Sound of Suburbs e, a questo secondo appuntamento, al Ristoro Pub (Oriago di Mira) c’eravamo anche noi.

Il motivo? Tanta buona musica: Safety First of Gonzales, Philosophy Of WatermelonThe Dancers.

Noi li abbiamo intervistati tutti e tre, e ve li proponiamo uno per volta, partendo dai Safety First of Gonzales, un gruppo punk/rock tedesco.

Domanda di rito: come avete scelto il vostro nome?

Il vicino di casa di Andy (voce e chitarra) faceva parte dei servizi di sicurezza privata da qui il Safety First poi associato al cognome Gonzales.

Quali gruppi influenzano la vostra musica?

AC/DC, Social Distortion, Rancid, Casanovas, ma piu in generale in Rock’n’Roll anni ’60.

Chi scrive i testi nel gruppo?

Principalmente Andy, ma quando abbiamo bisogno di testi e il tempo stringe, è un lavoro di squadra.

Cosa ci dite della scena musicale tedesca?

In Germania i luoghi dove suonare non mancano, i gestori sono cordiali e trattano sempre bene le bands, inoltre i gruppi sono veramente tanti e c’è molto supporto nell’ambito musicale.

Il vostro live migliore?

Come contest ti possiamo dire a Brema, c’erano più o meno 2mila persone, come concerto diciamo con i Peter Pan Speedrock.

E il prossimo?

Inizieremo tra poco un tour europeo di 17 date con gli Hudson Falcons.

Se poteste riportare in vita qualcuno nella scena musicale chi scegliereste?

Jhonny Cash, Elvis e Cliff Burton.

A chi ancora non vi conosce date un buon motivo per ascoltarvi.

We are awsome! We party like crazy!

Ringraziamo i Safety First of Gonzales per il loro tempo, la disponibilità e soprattutto per averci fatto ascoltare la loro musica, quindi vi rimandiamo al loro myspace e vi invitiamo a non perdervi le altre due interviste.