CoseAtre: nuovi materiali per il vintage

Prendete il desiderio forte di rivisitare il vintage e mischiatelo a visioni romantico-futuriste, aggiungete un pizzico di contraddizione, gioielli di famiglia e merletti. Quello che ne esce è CoseAtre, un brand nato nel 2009 dalle idee e dalla passione per il retrò di Chiara Aiello, Laura Amato, Marco Corso e Giulia Cerini.
Designers della Domus Academy, si sono uniti per dar sfogo alle loro idee alla cui base c’è la voglia di mixare il sentimento nostalgico utilizzando forme che si ispirano ad un corredo vestimentario del primo Novecento declinato però attraverso materiali attuali e innovativi come la carta di riso, il voile, il silicone e il metallo ossidato.

Il brand viene presentato per la prima volta al Fuori Salone di Milano nel 2009 attraverso la ”Collezione sull’erba”, nome ispirato al famoso quadro impressionista di Monet ”Colazione sull’erba”, dove l’analisi romantica del dettaglio si accompagna ad una passione incondizionata verso l’eleganza e il gusto retrò.

Merletti dimenticati dentro a grossi e polverosi bauli, preziose borse trapuntate, antichi gioielli di famiglia prendono nuova vita attraverso questa particolare rivisitazione. Nascono così pezzi di design concepiti come accessori per il quotidiano, proclamando un modo di vivere basato sull’immortalità dell’esperienza sensoriale dei ricordi.

La caratteristica fondamentale della collezione è che ogni pezzo ha un nome proprio, gli viene data un’identità, come per Dorotea, la collana, o per Rosetta, la pochette.

Dopo la presentazione del 2009, CoseAtre è apparso su blogs, webzines e magazines e soprattutto ha continuato a realizzare borse ed accessori che hanno calcato anche le passerelle milanesi grazie a Marco Corso, uno dei vincitori di Next Generation, che li ha impiegati durante la presentazione della sua prima collezione donna proprio durante la settimana della moda. Ma il lavoro del marchio non si ferma qui. Infatti crea borse in silicone, carte e seta in edizione limitata per Jannelli e Volpi.

Attualmente è possibile acquistare i prodotti di CoseAtre dirattamente dal loro sito. A Milano si trova da ”Cavalli e Nastri” in via Brera e sui siti ”BazaarWear” e ”What’s inside you”, in più attualmente sono in trattativa con alcuni negozi londinesi. Progetti per il futuro? Aprire, non tanto una boutique, quanto un concept store all’interno del quale esporre e vendere le loro incredibili collezioni tra cui quella per l’estate 2011 chiamata “Tropicana”.