Luca Barcellona: Take your pleasure seriously

Take your pleasure seriously (prendi il tuo piacere seriamente), frase storica dei due designer Eames, che Luca Barcellona sembra aver preso altrettanto seriamente.
Il giovane calligrafo/grafico milanese protagonista indiscusso del lettering made in Italy, ormai nostra vecchia conoscenza (ne avevamo già parlato in questo articolo), non smette mai di affascinarci ed incuriosirci. Tornar a parlare di lui è doveroso.
L’altro giorno infatti, il 27 Gennaio per esser precisi, è stata inaugurata una sua personale a Milano: i suoi artwork, rigorosamente ad inchiostro e tempera su carta, esposti per la prima volta nella cornice dei Navigli, non in una galleria, ma nello spazio di Mauro Bolognesi. Un affascinante luogo circondato da oggetti di arredamento d’interni anni cinquanta/settanta, prevalentemente svedese e nordico, scovati, recuperati e all’occorrenza restaurati per restituire il loro design unico, fatto di legno dalle forme smussate rassicuranti e stoffe dai colori caldi e avvolgenti.
Una location non convenzionale per un artista decisamente atipico. Durante la mostra inoltre, sarà presentato il volume di incisioni Gli Alberi, di Franz Kafka, con sei tavole incise su linoleum da Luca Barcellona e stampato a torchio con la collaborazione di Lucio Passerini per le edizioni Il Buon Tempo.

Se vi trovate nei paraggi, dedicate cinque minuti alla degustazione (visiva) delle sue opere, avete tempo fino al 28 Febbraio.
Maggiori informazioni www.maurobolognesi.com