Arte Fiera 2011: la cultura a 360°

Anche quest’anno la magnifica Bologna si trasformerà in un luminoso palcoscenico dando spazio all’Arte Fiera 2011, la fiera internazionale di arte contemporanea che si svolgerà durante questo breve e intenso weekend, 28/31 gennaio. Il tutto verrà allestito nel quartiere fieristico di Bologna, diversi i settori che prendono voce: dall’arte moderna e contemporanea alle giovani gallerie, dall’editoria alle librerie. Il programma di quest’anno non solo è curato nei minimi particolari,  ma è anche elastico e capace di soddisfare un pubblico misto, sempre nuovo,  attraverso l’intervento diretto con artisti e curatori all’interno dei convegni e delle presentazioni.

In questa edizione 2011 tanti sono gli ospiti, anche a livello internazionale. Saranno presenti gli associati IACCCA, International Association of Corporate Collections of Contemporary Art. Un incontro entusiasmante con la regina delle performance Marina Abramovic che racconterà attraverso un’intervista del critico d’arte Renato Barilli, il suo ultimo lavoro Seven Easy Pieces, in cui vengono reinterpretate performance storiche compiute da Vito Acconci, Valie Export, Gina Pane e altri, un film realizzato per il Guggenheim di New York della durata di 95 minuti che ha già conquistato il pubblico d’importanti festival in Polonia, Australia, Canada, Germania, Giappone.

Mostre, video, performance d’artista, emozioni, sorrisi e applausi. Un mix elegante e confortevole nella fantasmagorica Bologna.

Buon divetimento!

Maggiori informazioni www.artefiera.bolognafiere.it