Click by Spalvieri & Del Ciotto

Lo studio Spalvieri/Del Ciotto nasce a Milano nel 2009 come punto d’incontro di Simone Spalvieri e Valentina Del Ciotto, fondendo pensiero e ricerca. I loro lavori sono caratterizzati dalla semplicità formale e funzionale e, allo stesso tempo, da una forte componente emozionale.
Creano prodotti industriali per aziende italiane ed internazionali, come Areaplus, Colombo Design, Greenwitch, Lexon, Segno, Trabo.

Spesso gli apparecchi di illuminazione vengono visti come oggetti affascinanti, ma distanti, da vivere solo con lo sguardo. Questo perché nell’immaginario comune è ancora radicata la convinzione che la luce sia sinonimo di calore, qualcosa da non toccare.
Interessante invece è lo scambio, l’interazione (sia fisica che psicologica), che si può creare tra prodotto e fruitore. Molti oggetti infatti, anche se molto semplici, stimolano i nostri sensi, ma questo non accade per la maggior parte degli apparecchi di illuminazione. Solitamente l’unico contatto fisico avviene con l’interruttore, al momento dell’accensione/spegnimento. Azione ormai tanto abitudinaria da aver perso ogni sua valenza emotiva.

Il non toccare la luce e agire su di essa solo con un semplice click, ha fatto dimenticare quanto sia magico e importante il gesto di accenderla.
In un periodo come quello che stiamo attraversando (contraddistinto dai pesanti problemi energetici e conseguentemente ambientali), un oggetto che riporti, anche solo per un attimo, questa magia perduta, può addirittura stupire.
Nasce Click (in foto).

Ridare valore ad un gesto ormai entrato nella routine quotidiana, utilizzando l’icona familiare, rassicurante e immediatamente comprensibile dell’interruttore da parete, questa è la loro intuizione.
Un gesto che si trasforma in oggetto da toccare e da vivere che, cercando di donare poesia alla luce, tenta umilmente anche di far riflettere.
Il sito dei due designer www.spalvieridelciotto.com