Archimede’s scale by Acquacalda Design

Acquacalda è un gruppo di progettazione italiano composto da Federica Castagno e Sara Petrucci. Operano nell’ambito del design sperimentale e di rottura, avvalendosi del design come arte applicata. Comunicare, sviluppare tematiche, raccogliere e mostrare connessioni, questo il loro intento.
Curiosi ed interessanti, una serie di loro progetti che hanno come filo conduttore la fisica.
La Fisica applicata in genere si basa sulle verità fondamentali e sui concetti più importanti delle scienze fisiche ma soprattutto è interessata all’applicazione di questi principi scientifici nei sistemi pratici.
La Fisica applicata al design ha condotto alla progettazione diretta di soluzioni particolarmente tangibili e fruibili, consentendo di trasformare l’oggetto d’uso quotidiano in strumentazione scientifica.
Vasi, ciotole, shakers diventano strumenti di conoscenza diretta senza perdere la loro funzione originale; la forma, estremamente legata alla funzione, sollecita la curiosità e l’interattività dell’utente. Si introduce così il concetto di oggetto godibile in quanto intellettualmente stimolante; una collezione di oggetti destinati ad usi diversi ma accomunati dallo stesso linguaggio.

Uno dei più interessanti (foto in cima) è Archimede’s scale: una ciotola per alimenti graduata utilizzabile come bilancia se immersa in acqua perchè la profondità d’immersione indica il peso del contenuto.
Questo è possibile come lascia giustamente intuire il nome, grazie al principio di Archimede: un corpo immerso (totalmente o parzialmente) in un fluido riceve una spinta (detta forza di galleggiamento) verticale (dal basso verso l’alto) di intensità pari al peso di una massa di fluido di forma e volume uguale a quella della parte immersa del corpo. Il punto di applicazione della forza di Archimede, detto centro di spinta, si trova sulla stessa linea di gradiente della pressione su cui sarebbe il centro di massa della porzione di fluido che si troverebbe a occupare lo spazio in realtà occupato dalla parte immersa del corpo.

Per conoscere meglio Sara e Federica e per tutti i loro progetti il sito www.acquacaldadesign.it