Sziget Festival @Budapest 2010

Giunto alla diciottesima edizione, il Sziget Festival è un evento unico nel suo genere: multimediale, aperto ad ogni espressione artistica e musicale, punto d’incontro di culture e tendenze disparate… è il più grande festival d’Europa, tra i primi tre raduni al mondo!

Noto anche come la Woodstock sul Danubio ne eredita quello spirito di aggregazione pacifica e ne potenzia i numeri: 7 giorni no-stop, 1.000 spettacoli, 70.000 campeggiatoru, 400.000 presenze in una settimana.

È l’unica manifestazione in cui è possibile ascoltare: Pop, Rock, Metal, Blues, Hip Hop, Reggae, Afro, World Music, Folk, Elettronica, Jazz, Classica ed ogni altra sperimentazione sonora. Ma il Sziget Festival è anche teatro, installazioni, mostre, danza, rassegne video e cinematografiche, sport estremi, cucina internazionale. Un’immensa vetrina per artisti e artigiani provenienti da tutto il mondo.

Vanno aggiunte le esibizioni dei grandi artisti di fama mondiale – solo per citarne alcuni delle scorse edizioni: David Bowie, Lou Reed, Iggy Pop, Patty Smith, Jethro Tull, The Cure, Run D.M.C., Radiohead, Oasis, Placebo, Franz Ferdinand, The Prodigy, Massive Attack, The Faithless, Asian Dub Fondation, Morcheeba, The Chemical Brothers, Nine Inch Nails, The Killers, Muse, Tool, Madness, The Hives, Manu Chao, The Good The Bad And The Queen, Natacha Atlas, Mory Kante, Khaled, Goran Bregovic, Robert Plant, Gogol Bordello, Skatalites, Buena Vista S. Club, Skinny Puppy, The Gathering, Sonic Youth, Exploited, Juliette And The Licks, Cradle Of Filth, Green Day, Motörhead, Slayer, Rammstein, Fear Factory, Soulfly, Morbid Angel, Sick Of It All, Satyricon, Napalm Death, Killing Joke, Hanoi Rocks, Nevermore, Iron Maiden, R.E.M., Jamiroquay, Sex Pistols.
I dj-set dei nomi più illustri del panorama elettronico: Goldie, Nick Warren, Paul Van Dyk, Dave Clark, Derrick May, Rolando, Darren Emerson, Jeff Mills, Mylo, Richie Hawtin, Sven Vath, David Morales, Felix Da Housecat, Josh Wink, Paul Oakenfold, Stacey Pullen, Anthony Rother, Carl Craig, Hernan Cattaneo, Tiefschwarz, Layo & Bushwacka, Annie Nightingale, Dj Hell, Satoshi Tomiie, Timo Maas, Booka Shade, Plump Dj´s, Cedric Gervais, Silicone Soul, Laurent Garnier, Justice…

Tutto questo a Budapest dal 9 al 16 agosto. Per maggiori informazioni www.szigetfestival.it