Kraft paper cosa?

Kraft Paper Softseating definirla una semplice seduta sarebbe riduttivo:  grazie alla sua struttura a “fisarmonica” può trasformarsi e assumere sembianze sempre nuove, adattandosi a tutte le situazioni.

Progetto dei designer Stephanie Forsythe e Todd MacAllen, è eco-friendly: interamente realizzata in cartone riciclato, e nonostante si possa dubitare sulla sua resistenza, i due progettisti la presentano come resistente e solida,  un prodotto durevole nel tempo.

E’ modulare quindi unendo più sedute tra di loro si possono creare composizioni sempre nuove incentivando ulteriormente l’estro creativo/spaziale.
Un oggetto senza dubbio interessante che stuzzica la curiosità tanto che il MOMA di New York l’ha acquistata per inserirla nella sua collezione permanente.