Woman

Enquire-woma-issue-violence-stop

Questo numero rappresenta per noi un inizio, l’inizio di un percorso che porterà Enquire a trasformarsi. A trasformarsi in qualcosa di nuovo.
Vi raccontiamo la Donna.
Lo facciamo attraverso icone e progetti che hanno contribuito a far per emergere la sua forza, in una società in cui spesso viene privata di ogni dignità e diritto, in cui la violenza è ancora ammessa, nascosta e protetta.
Un excursus che vuole far riflettere, senza appesantire. Quindi non ci dilunghiamo oltre, e vi lasciamo in ottima compagnia.
Buona lettura.

Woman-Enquire-Stop-Violence

Autori

Michele Moricci, Cristina Mainardi, Cecilia Cestari, Lucilla Spagnuolo, Kettj Talon, Silvia Ragni, Verdiana Salvatelli e Veronica Viscione.

Coordinamento

Luca Taccardi e Cristina Mainardi

Grazie

Alessia Caliendo, Alessio Migliardi, L’Officiel Hellas, Nina Sever e Project Unbreakable

Tutte le immagini presenti su questo magazine (salvo dove diversamente specificato) sono prese da internet, e non ci è stato quindi possibile determinare l’eventuale detentore del copyright o dei diritti collegati. Nel caso in cui deteniate i diritti, saremo lieti di inserire il vostro sito riportando il link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta.